Acquisitori segnali e dati, compatti e flessibili

imc C-SERIES
Dispositivo di misura universale per impieghi portatili e mobili di Testing, R&D e Service

imc C-SERIES è una famiglia di sistemi di acquisizione real-time con dimensioni molto compatte, di costruzione robusta e di tipo fanless, disponibili in versioni da 8 a 32 canali, per un’ampia varietà di situazioni di misura, analisi e controllo; soprattutto per uso mobile (auto, moto, sporting …), ma anche per impieghi di laboratorio, su banchi prova e per il monitoraggio di processi produttivi. 

Il campionamento è sincrono, fino a 100 kS/s per canale e fino a 400 kS/s per unità, la conversione A/D è fino a 24bit e ogni canale è completo di filtro antialiasing.

Grazie alle diverse tipologie di condizionatori di segnale disponibili, i sistemi imc C-SERIES soddisfano un ampio spettro di applicazioni.

Sono la soluzione ottimale nell’estensimetria, nel NVH per l’analisi del rumore e delle vibrazioni; le interfacce per CAN Bus (inclusa la funzionalità CAN FD) li rendono particolarmente adatti nella sperimentazione automotive e consentono l'acquisizione dati direttamente dai moduli imc CANSAS che rappresentano la naturale possibilità di espansione del numero di canali di acquisizione.

I Plug di imc supportano una grande varietà di segnali e sensori di misura; la tecnologia TEDS, combinata con imc Sensor-Database supporta la configurazione automatica del sistema.

Grazie a propri dispositivi di memoria (Compact Flash) e a terminali grafici portatili, operano in modo stand-alone; tramite Ethernet (TCP/IP) è possibile la visualizzazione grafica dei segnali in tempo reale, il data-storage su PC e il networking di più unità distribuite.

È disponibile: l’interfacciamento tramite Ethernet e WLAN, il collegamento via GPRS, la sincronizzazione di più dispositivi di acquisizione, la sincronizzazione GPS-time e/o IRIG-B, l’acquisizione GPS-position, il collegamento a un display esterno.

I DSP incorporati e il software imc Online FAMOS permettono il “data processing”, l’analisi in tempo reale e il controllo in loop chiuso di dispositivi esterni.

Input/Output
imc C-SERIES supporta il collegamento con un’ampia varietà di segnali analogici e sensori di misura quali: tensioni, correnti, termocoppie, RTD, ponti resistivi e induttivi, sensori potenziometrici e ICP/IEPE, segnali e linee digitali di I/O (frequency, counter, incremental encoder); 2 nodi CAN bus / CAN FD (OBD-II, CCP, KWP2000 e altri protocolli ECU)dati GPSuscite analogiche e sincronizzazione con il tempo GPS.

È possibile la sincronizzazione di segnali Video con i dati acquisiti; in modo on-line, con imc Studio oppure off-line con imc FAMOS.

Processi Real-Time
imc C-SERIES può eseguire algoritmi di calcolo e analisi in tempo reale per ricavare dei parametri virtuali da quelli acquisiti e/o per il controllo Open Loop e/o Closed Loop con algoritmi PID e molto altro ancora.
Può operare collegato ad un PC, per il monitoraggio in tempo reale dei dati di misura, oppure stand-alone, come “scatola nera” che registra tutte le informazioni (fisiche e virtuali) su di un modulo di memoria CompactFlash.

Software
L’ambiente software imc STUDIO, a menu guidato, modulare e scalabile, ne supporta la configurazione in modo immediato e intuitivo e la facile implementazione di funzioni di controllo, automazione e simulazione, processi di calcolo visualizzazioni grafiche e report di prova.
Il potente ambiente di analisi dati imc FAMOS completa il processo di acquisizione, misura controllo e simulazione; le macro di imc FAMOS possono essere integrate tramite sequenze automatiche di test, aumentandone efficienza e affidabilità. I dati acquisiti sono anche esportabili in formato Excel/ASCII e in un'ampia varietà di formati di terze parti.
Per l'integrazione in ambienti applicativi specifici, sono disponibili le ActiveX imc COM e i driver per LabView.

Applicazioni
imc C-SERIES è particolarmente adatto per impieghi portatili e mobili, può tuttavia soddisfare una varietà di applicazioni di misura, acquisizione e analisi di segnali e dati, simulazione, controllo e automazione, sia per impiego mobile (auto, moto, sport, navale, ferroviario, aerospaziale…), per laboratori R&D, banchi e sale prova, che per il monitoraggio di processi produttivi. In modo particolare è adatto per estensimetria e per analisi NVH di rumore e vibrazioni. Sofisticati criteri di trigger ne consentono anche un ottimale impiego come "transient-recorder" per la cattura di fenomeni non ripetibili a media/alta velocità di evoluzione.

Instrumentation Devices - copyright © 2019 - webdesign ovosodo